Corso di Laurea Specialistica in Economia Applicata

Politica Economica per lo Sviluppo, A.A. 2007-2008 

Prof. Francesco Aiello

 

Obiettivi del corso.

Obiettivo del corso è l’analisi delle determinanti e delle implicazioni di politica economica dei divari di sviluppo in Italia. Dopo aver presentato la natura del problema, il corso è orientato a presentare e discutere i modelli economici che aiutano a capire le ragioni dei processi di crescita economica regionale.

 

Esame. L’esame finale è strutturato sotto forma di esame scritto, costituito da una domanda di teoria (Si illustri il modello di Harrod Domar. I limiti della teoria dei poli di sviluppo) e da un quesito in cui lo studente dovrà commentare alcuni dati (La tabella x riporta i dati della contabilità economia regionale della regione y nell’anno xxxx. Si commentino i dati, fornendo un’interpretazione teorica dei fenomeni in atto. Si commenti l’informazione riportata nella figura x in cui si mettono in relazione i tassi di crescita settoriali dell’Italia e della Calabria). L’esame della sessione Aprile-Maggio 2008 si terrà Lunedì 28 Aprile alle ore 16:30 in aula EP2. (Obbligo di prenotazione su Uniwex).

 

PROGRAMMA

Divari di sviluppo in Italia.

Divari regionali di produttività in Italia.  Convergenza assoluta. Convergenza condizionata. L’apporto dell’accumulazione dei fattori produttivi. Il ruolo della produttività totale dei fattori.

 

Teorie delle crescita regionale: Strutture produttive e sviluppo.

Crescita versus Sviluppo regionale. Le diverse concezioni di spazio. La teoria degli stadi e le pre-condizioni dello sviluppo. Fasi di Sviluppo e disparità. Struttura industriale e crescita Regionale: l’analisi Shift share. L’approccio centralità-perifericità.

 

Teorie delle crescita regionale: La domanda

Domanda e Crescita regionale. Le relazioni interregionali: aspetti contabili ed elementi macroeconomici. La regione esportatrice: il modello di base d’esportazione. Valutazioni critiche del modello. L’analisi Input /output. La regione importatrice: il modello Harrod-Domar. Bilancia dei Pagamenti e Crescita Locale:la legge di Thirlwaal.

 

Teorie delle crescita regionale: La dotazione Fattoriale

Dotazione fattoriale e Crescita Economica. Crescita Economica e mobilità Fattoriale. Immobilità dei fattori, specializzazione e benessere individuale. Vantaggio assoluto e vantaggio comparato nella crescita regionale. La teoria delle unioni doganali.

 

Competitività territoriale e sviluppo esogeno.
Lo spazio diversificato: gli elementi della competitività territoriale. La teoria dei poli di sviluppo. Il ruolo delle imprese multinazionali nello sviluppo locale. La diffusione spaziale dell’innovazione. Infrastrutture e sviluppo regionale. Nuove tecnologie della comunicazione e sviluppo regionale.

 

Competitività territoriale e sviluppo endogeno.

Le fonti endogene della competitività: le economie di agglomerazione. Spazio ed efficienza statica: i distretti industriali. Spazio ed efficienze dinamica. La struttura urbana e lo sviluppo regionale.

 

Competitività territoriale e sviluppo cumulativo domanda /offerta.

Rendimenti crescenti, competitività e sviluppo cumulativo. Equilibrio in condizioni di non linearità Rendimenti crescenti esterni all’impresa. Rendimenti crescenti interni all’impresa. La nuova geografia economica.

 

Competitività territoriale e crescita endogena.

Crescita endogena e rendimenti crescenti. Le fonti endogene della crescita. Stock di conoscenza e apprendimento. Il modello neoclassico interregionale e rendimenti crescenti.

 

 

BIBLIOGRAFIA DI BASE

Aiello Francesco e Scoppa Vincenzo, 1999, Divari regionali in Italia: differenze nei tassi di crescita o nei livelli?, Discussion Paper Series, Dipartimento di Economia Politica, Università della Calabria, n. 12, Giugno 1999.  (Visualizza la sintesi dell'artcolo - Scarica l'articolo)

Aiello Francesco e Scoppa Vincenzo, 2000, "Uneven Regional Development in Italy: Explaining Differences in Productivity Levels" Giornale degli Economisti e Annali di Economia,  2000, Vol. 60, n. 2, pp. 1-30.

Aiello Francesco e Scoppa Vincenzo, 2006, "Convergence and Regional Productivity Divide in Italy. Evidence from Panel Data,  Impresa, mercato, realtà territoriale" - Atti della XXVII Conferenza italiana di Scienze Regionali - Pisa 12/14 Ottobre 2006 ISBN 88-87788-07-3.

Capello Roberta, 2004, Economia Regionale, Il Mulino, Bologna (capitoli IV-X)